Selezione Flavours | 3/ Bloom

Bloom come fioritura e come rinascita. Una box esuberante e intensa come un ciliegio in fiore,
un inno alla primavera e alla riapertura. Bianchi avvolgenti e sontuosi per risvegliarsi dal
torpore invernale e andare incontro all’estate. Morbide coccole per il palato, frutto di una
selezione voluttuosa che si lascia sedurre dai vigneti delle aree bianchiste più vocate d’Italia,
l’Alto Adige e il Friuli. Con un outsider toscano.

Box 3 bottiglie
Box 6 bottiglie
Aggiungi ai preferiti
I terroir delle bacche bianche

Tornano le vigne d’Italia in bottiglia con una selezione suadente e tutta vibrata sulle corde
dell’edonismo. Due mini-focus ci portano nelle aree più performanti del nostro paese per le
bacche bianche: il Collio e l’Alto Adige.
Il Collio, una mezzaluna fertile sul lembo orientale del Friuli, fra l’Isonzo e lo Judrio, al confine
con la Slovenia. Qui, l’equilibrio armonioso tra uomo e ambiente, tra colline vitate e boschi
lussureggianti, e soprattutto il marchio unico della ponca, terreno di marna e arenaria
caratteristico di quest’area, si esprimono in vini eleganti e sapidi, profumati e di struttura,
caratterizzati da una fresca e suadente avvolgenza. Partiamo dalla malvasia di Tenuta Stella,
grassa e ricca, floreale e fruttata a cui segue il sorso elegante e aereo del Collio Bràtinis di
Gradis’ciutta, per finire con il FriulanoScusse” di Carlo di Pradis, espressione più estrema del
vitigno che qui si tinge di colore e sostanza grazie alla macerazione sulle bucce.
Dal Collio si sale ancora più su, tra gli ordinati vigneti altoatesini, in una terra ormai famosa per
la qualità altissima dei suoi bianchi, eleganti e di grande personalità. Cominciamo da un raro e
prodigioso sauvignon, il Maso delle Rose di Weger, erbaceo e pepato, e proseguiamo con un
pinot bianco dall’anima profonda, il Plötzner di St. Pauls. Agrumato, floreale, ricco e salino,
precisa espressione di un vitigno nobile a volte non giustamente valorizzato ma invece in
grado di tradurre il territorio in vini di eccezionale precisione ed eleganza. Chiudiamo con un
outsider, un giocatore solitario che in comune con gli altri non ha il territorio – siamo infatti
nella Toscana di Castello di Monsanto – ma l’indole avvolgente e succosa. È lo chardonnay
Fabrizio Bianchi“, sorso morbido, mediterraneo e voluttuoso, grande longevità e un carattere
che strizza l’occhio alla Borgogna.

Stappato Flavour Coach Logo Rosa
Consulenza e comunicazione nel mondo Food & Wine.
Le bottiglie
Pinot Bianco "Plötzner" 2019
Tipologia: Bianco
Denominazione: Alto Adige DOC
Vitigno:
Paese/Regione: Trentino Alto Adige
Grado alcolico: 13,5%
Chardonnay "Fabrizio Bianchi" 2019
Tipologia: Bianco
Denominazione: IGT
Vitigno:
Paese/Regione: Toscana
Grado alcolico: 14%
Vinificazione:
Malvasia 2019
Tipologia: Bianco
Denominazione: Collio DOC
Vitigno:
Paese/Regione: Friuli
Grado alcolico: 13,5%
Vinificazione:
Incluse solo nella Selezione da 6 bottiglie
Collio bianco "Bratinis" 2017
Tipologia: Bianco
Denominazione: Collio DOC
Paese/Regione: Friuli
Grado alcolico: 13,5%
Vinificazione:
Sauvignon "Maso delle rose" 2018
Tipologia: Bianco
Denominazione: DOC
Vitigno:
Paese/Regione: Trentino Alto Adige
Grado alcolico: 13,5%
Vinificazione:
Friulano "Scusse" 2015
Tipologia: Orange
Denominazione: Collio DOC
Vitigno:
Paese/Regione: Friuli
Grado alcolico: 13,5%
Vinificazione:
La storia

Scopri le box della stagione

Fafiuchè
Il Piemonte che ci piace
Nebbiolo Party!
Il Piemonte a casa tua
Puntarella Rossa
I vini artigianali
Promo
Daily Box
Vino quotidiano di qualità
Abbonati
Le nostre Selezioni ogni mese a casa tua